Musica e trance

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

MUSICA E TRANCE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come è noto, si è a lungo considerato il tarantismo un caso particolarmente caratteristico e spettacolare di musicoterapia1”.

  

Con queste parole Gilbert Rouget  inizia il fondamentale capitolo sul tarantismo contenuto nel celebre libro“Musica e trance”.

Pubblicato in Francia da Gallimard nel 1980 e stampato in Italia dalla casa editrice torinese Einaudi nel 1986,Musica e trance è un classico dell’etnomusicologia. 

Ampio, complesso e affascinante, oltre a trattare i complessi rapporti che intercorrono tra la musica la trance a livello mondiale, il poderoso tomo del Rouget dà alcuni chiari, essenziali contributi che introducono il lettore alla scoperta delle radici storiche dell’odierna prassi musicoterapica.

 

 

Indice

 

Prefazione di Michel Leiris

Musica e trance

Introduzione

Parte prima

Trance e possessione

 

LA TRANCE

Trance o estasi?

Le manifestazioni della trance. Isteria e follia

Le rappresentazioni della trance. Sciamanismo e possessione

Possessione, ispirazione, comunione. Trance identificatoria

Trance divinatoria e medianità

 

DINAMICA DELLA POSSESSIONE

Culto della possessione e possessione riprovata

Musica e possessione: approccio al problema

Possessione e vocazione

Trance, crisi, possessione selvaggia

Possessione e ossessione

 

TRANCE E MUSICA INIZIATICHE

Iniziazione, possessione e depossessione in Brasile nel candomblé e in Africa nel culto degli orisha

Stato stuporoso, depossessione iniziatica e musica nel culto dei vodun nel Benin

Il repertorio iniziatico

 

Musica e possessione

 

LA PAROLA «MUSICA»

QUANDO AGISCE LA MUSICA?

QUALE MUSICA?

Vocale o strumentale?

Ritmica, dinamica, melodica?

Il linguaggio di tutti i giorni

 

CHE COSA SIGNIFICA QUESTA MUSICA?

CHI LA ESEGUE E IN QUALE STATO?

MUSICISTI E POSSEDUTI

MUSICA E DANZA

LA MUSICA, GLI DÈI, LA MALATTIA

 

Musica, sciamanismo, medianità, esorcismo

 

MUSICA E SCIAMANISMO

MUSICA E MEDIANITÀ

IL CASO DEI BOSCIMANI

ESORCISMO?

 

Possessione e patteggiamento: esempi africani

 

Saul e Davide

IL CASO DEL TARANTISMO

 

Lo strano meccanismo

 

Rousseau e il potere fisico dei suoni

Percussione e tamburo

Una teoria neurofisiologica degli effetti del tamburo

Dall’ipnosi al riflesso condizionato e dall’emozione alla droga

 

Parte seconda

 

Musica e trance presso i Greci

La mania e la sua terminologia

La mania telestica (Fedro 244 d-e)

Musica e trance: la teoria di Platone

Danzare e identificarsi con gli dèi

Platone e la musica di possessione. L’aulos

Aristotele, l’ethos dei modi, il frigio

Rinascimento e opera

 

 

DA MARSIA A CLAUDE LE JEUNE O GLI EFFETTI DELLA MUSICA

LETTERA SULL’OPERA

 

Musica e trance presso gli Arabi Trance religiosa

Il termine samâ’

Il termine waid

Il termine dhikr

La musica del samâ’ secondo Ghazzâlî La pratica del dhikr

Pratiche fachiriche e possessione

I djinn e il «furore poetico»

 

TRANCE PROFANA

 

Il termine tarab

 

LA GENERAZIONE DELLA TRANCE

Trance indotta/trance condotta

La trance di comunione tra possessione e sciamanismo

Una parentesi di cristianesimo

 

LA MUSICA COME EMOZIONE O COME ECCITAZIONE

I musicologi arabi e gli effetti della musica Samâ’ e trance emozionale

Dhikr e trance eccitativa

La trance voluta è vera trance?

Fachirismo e musica identificatoria

 

Conclusione

 

LA MUSICA NEI SUOI RAPPORTI CON LA TRANCE EMOZIONALE,

DI COMUNIONE E SCIAMANICA

LA MUSICA NEI SUOI RAPPORTI CON LA TRANCE DI POSSESSIONE

 

Bibliografia

Discografia

Filmografia

 

Indice analitico

Indice delle religioni, delle sette, delle divinità e dei personaggi religiosi

Indice delle etnie e dei luoghi

Indice degli autori, delle persone e dei personaggi

 

Giangiuseppe Bonardi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


1G. Rouget (1980), Musica e trance, Einaudi, Torino 1986, p. 219.