Bonardi Giangiuseppe, La mia humana musica

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Scelgo il mio spazio...
mi accomodo nel mio tempo...
 
chiudo gli occhi e...
mi ascolto...
 
percepisco...
una dolce sensazione...
una piacevole emozione...
un gioioso sentimento.
 
Sento i miei vissuti pulsare
nel mio corpo...
 
li respiro...
li canto...
 
li accarezzo nell’aria con
le dita, le mani e le braccia...
 
li dono...
li ascolto.
 
Così il vissuto ascoltato diventa...
musica...
la mia musica
che si espande,
risuonando nell’aria...
accarezzandomi delicatamente.

 

Bonardi Giangiuseppe
Questo indirizzo email รจ protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.